News ed eventi

20.01.2014

A FIERAGRICOLA McCORMICK PUNTA IN ALTO (DI GAMMA)

Potenza, professionalità ed alta tecnologia: sono questi i temi sui quali McCormick punta i propri riflettori in occasione di Fieragricola 2014.

Alla Fiera di Verona la casa costruttrice presenta, infatti, al mercato italiano gli ultimi nati della gamma di alta potenza, segmento sul quale il marchio si propone come brand di riferimento.

A Fieragricola sarà presente, in particolare, la Serie X7, vero e proprio traguardo in termini di tecnologia e di comfort, ma anche trampolino di lancio per i prossimi sviluppi di prodotto McCormick nella fascia di alta potenza.

La cabina a quattro montanti “Premiere Cab”, vero e proprio capolavoro in termini di design e di ergonomia, ripropone sulla nuova serie di trattori un livello di comfort caratteristico del settore auto, con ampi spazi a disposizione ed un’eccellente visibilità. Le portiere di nuova concezione sono provviste di cerniere rinforzate e di sistema di chiusura di tipo automotive, concetto quest’ultimo che viene ripreso anche dagli interni, realizzati con materiali di tipo automobilistico ed un feeling contemporaneo per massimizzare l’accoglienza dell’abitacolo, e dalla presenza di gruppi ottici a led per migliorare l’illuminazione.

A completamento dell’allestimento, una disposizione razionale dei comandi, il volante telescopico e reclinabile con nuovo cruscotto portastrumenti integrato, il nuovo bracciolo multifunzione, i comandi luci e tergicristalli al volante, il ritorno automatico delle frecce, gli specchietti retrovisori telescopici e riscaldabili in opzione ed il nuovo sedile 2° passeggero (“Hide Away”) con sistema a scomparsa brevettato, che agevola salita e discesa dalla trattrice. Diversi poi gli optional disponibili, tra i quali assale e cabina sospesi.

Affidabile e versatile la trasmissione 24+24 o 40+40 con 6 gamme robotizzate e 4 marce PS e superriduttore in opzione, PTO a 4 velocità. Idraulica a centro chiuso da 123 lt/min + 44 lt/min per lo sterzo; fino a 6 distributori. Sollevatore posteriore da 9.300 Kg ed anteriore da 3.500 Kg.

Presente a Verona anche la nuovissima Serie X6, famiglia sviluppata in sostituzione delle serie McCormick X60 ed MC, proposta nei due modelli da 111 e 121 HP con motori FPT Tier 4 Interim da 4,5 litri, dotati dell’innovativo sistema SCR Selective Catalytic Reduction. I due modelli offrono entrambi il sistema Power Plus innalzando il livello di potenza  disponibile alla PTO rispettivamente a 121 e 133 HP.

Già dall’estetica, che propone il look moderno e accattivante delle nuove gamme McCormick, ed in particolare dalla nuova cabina, ispirata a quella esclusiva della Serie X7, si rende evidente il profondo rinnovamento della gamma, che si presenta compatta e dotata di trasmissione 36 + 12 con 3 marce Powershift, PTO a 4 velocità, sollevatore posteriore a controllo elettronico e miglioramento del circuito idraulico che sale a 66 litri al minuto nella versione a centro aperto a 110 l/min nella versione a centro chiuso.

Per un livello di comfort ancora superiore nei trasferimenti e nei trasporti su strada in opzione anche la Serie X6 è disponibile con cabina sospesa ed assale anteriore sospeso.

Nello stand di Fieragricola saranno esposti ulteriori modelli della gamma McCormick, tra i quali la versatile Serie X50, ideale per lavori in campo aperto ed impieghi aziendali, e la serie di trattori specializzati F, nelle molteplici versioni per vigneto e frutteto.

A FIERAGRICOLA McCORMICK PUNTA IN ALTO (DI GAMMA)
A FIERAGRICOLA McCORMICK PUNTA IN ALTO (DI GAMMA)