NUOVA SERIE 4 PER UNA VERSATILITA’ ASSOLUTA.

La nuova Serie 4 è la novità assoluta che va a rivoluzionare il segmento delle basse e medie potenze Landini, sostituendo di fatto le serie Alpine e Technofarm con una soluzione unica disponibile sia in versione cabina che piattaforma. Grazie alle caratteristiche di potenza, leggerezza e versatilità che la contraddistinguono, la Serie 4 è capace di garantire grande produttività. Essa infatti può essere utilizzata per innumerevoli applicazioni come la preparazione del terreno, con grande stabilità in aratura, fresatura ed erpicatura in campo aperto, con agilità in lavoro nei filari stretti di frutteti e vigneti, con maneggevolezza nel taglio e nella raccolta del foraggio, con grande visibilità nelle attività con caricatore frontale, con velocità nell’utilizzo su strada. Sei sono i modelli che compongono la Serie 4. Tre di 90, 99 e 107 CV (4-090 / 4-100 / 4-105) sono equipaggiati con i nuovi motori a 4 cilindri Turbo ad iniezione elettronica Common Rail, Deutz di 3,6 litri Tier 4 Interim, affiancati da ulteriori tre modelli di 64, 69 e 76 CV (4-060 / 4-070 / 4-080) sempre con moderne motorizzazioni Deutz da 2.9 litri Tier 4 final. Per una versione più economica è disponibile il settimo modello 4-075 con motore (Perkins Tier 3) di 4,4 litri e 74 CV con le medesime dotazioni e dimensioni dei 3 modelli di più bassa potenza. I trattori della gamma dispongono di una trasmissione Argotractors completamente nuova, riduttori posteriori diritti epicicloidali e di un assale 4RM dedicato con frenatura integrata in opzione. Unico distinguo il passo di 2230 mm per i 3 modelli di alta potenza e di 2100 mm per gli altri, determinato dall’architettura dei motori. L’estetica delle linee ripropone il Family Feeling delle nuove gamme Landini nate a partire dal 2012 con la Serie 5H. La Serie 4 oltre al suo aspetto compatto e moderno offre una elevata flessibilità di configurazione in funzione delle esigenze del cliente, a partire da una versione Entry level fino ad allestimenti full optional. Tra questi, una nuova cabina con tetto “Slim” a quattro montanti dotata di tutti i comfort con un efficiente sistema di A/C, la nuova trasmissione 12AV + 12RM, con disponibilità di Superriduttore, De-clutch e mezza marcia idraulica Power Four (Hi-Lo Powershift), Reverse Power Shuttle e velocità a 40 km/h Eco con P. di Forza elettroidraulica a due velocità. È inoltre disponibile il sollevatore posteriore meccanico o elettronico con capacità di sollevamento di 3900 Kg per i 3 modelli di alta potenza e di 3400 kg per gli altri. E a completamento degli allestimenti il sollevatore anteriore che solleva 1750 Kg e il circuito idraulico disponibile a richiesta con pompa maggiorata fino a 57 litri al minuto.

 

 
 

NUOVA GENERAZIONE DI MOTORI DEUTZ SERIE C4DT

La Serie 4 è equipaggiata della nuova generazione di motori Deutz C4DT a 4 cilindri Turbo-Intercooler con 2 valvole per cilindro e iniezione elettronica Common Rail ad alta pressione. L’efficiente sistema di iniezione Deutz Common Rail assicura al motore maggior potenza e consumi ridotti con una notevole riserva di coppia e flessibilità d’impiego. L’innovativo sistema di riciclo dei gas di scarico (EGR) con catalizzatore di ossidazione DOC non necessita di filtro DPF e quindi di rigenerazione dello stesso, con basse temperature dei gas di scarico, permette ai motori di rispettare le normative antinquinamento Tier 4. I motori che equipaggiano la serie si differenziano per la cilindrata e quindi per la potenza. I tre di più alta potenza hanno una cilindrata di 3,6 litri e sviluppano potenze massime di 90, 99 e 107 CV mentre i secondi tre di più bassa potenza hanno un cilindrata di 2.9 litri con potenze massime di 64, 69 e 76 CV. A questi ultimi tre si affianca un quarto modello con motore aspirato da 74 CV e cilindrata di 4.4 litri (Perkins, Tier3), per una versione più economica della macchina. Il cofano, rispetta le linee del family feeling Landini e permette di accedere agevolmente al motore per le operazioni di manutenzione e per la pulizia dei radiatori.
 

  4-060 4-070 4-075 4-080 4-090 4-100 4-105
Tipo DEUTZ C4DT45
TIER4 FINAL
DEUTZ C4DT50
TIER4 FINAL
PERKINS
1104D-44
TIER3
DEUTZ C4DT55
TIER4 FINAL
DEUTZ C4DT62
TIER 4i
DEUTZ C4DT69
TIER 4i
DEUTZ C4DT74
TIER 4i
Potenza max ISO CV/KW 64 / 47 69,5 / 51 74 / 54,5 76 / 56 90 / 66 99 / 73 107 / 78,5
Potenza nominale ISO CV/KW 61 / 45 68 / 50 74 / 54,5 75 / 55 85 / 62,5 94,5 / 69,5 101 / 74,4
Regime nominale   Giri/min. 2200 2200 2200 2200 2200 2200 2200
Coppia massima       NM 244 271 261 300 358 397  420
Alesaggio / corsa MM 92x110 92x110 150x127 92x110 98x120 98x120 98x120
Regime coppia massima  GIiri/min. 1600 1600 1400 1600 1600 1600 1600 
Cilindrata (cm3)/ N° di cilindri 2900 / 4 TA 2900 / 4 TA 4400 / 4 2900 / 4 TA 3600 / 4 TA   3600/ 4 TA  3600/ 4 TA
Capacità serbatoio   Litri 90 90 90 90 120 120 120


 

     
     

    CAMBIO MECCANICO (SPEED FOUR) O ELETTROIDRAULICO POWER FOUR (POWERSHIFT HI-LO)

    La Serie 4 dispone di un cambio base (Speed Four) modulare e versatile che è basato su 4 marce sincronizzate con tre gamme meccaniche per ottenere 12 AV+12 RM. La trasmissione viene offerta a 30 km/h, per i trattori a 2RM, con l’aggiunta del superriduttore per 16+16 velocità. Nei trattori a 4RM al cambio base si può associare il Power Four (mezza marcia idraulica HI-LO con riduzione o incremento di velocità del 18%, per 24AV+24RM a 40 km/h). Con questa configurazione di cambio è disponibile l’Eco Forty (40 Eco) che permette di raggiungere i 40Km/h ad un regime motore di 1900 giri/min con notevole riduzione dei consumi e silenziosità in trasporto. Il Superriduttore si può aggiungere a richiesta per selezionare 32AV+32RM per una velocità a partire da 300 m./h. L’inversore a lato del volante è meccanico di base o elettroidraulico (Reverse Power Shuttle) a richiesta. Quest’ultimo è provvisto di potenziometro per la regolazione della reattività in funzione dell’attrezzatura impiegata o delle condizioni del terreno. Il cambio Power Four prevede il De-Clutch (pulsante arancione sulla leva delle marce che comanda elettroidraulicamente la frizione cambio) che insieme con il Reverse Power Shuttle agevolano rispettivamente l’innesto e l’inversione delle marce senza l’uso del pedale della frizione.

     
     

    NUOVA CABINA “TOTAL VIEW SLIM” VISIBILITÀ E COMFORT

    Disegnata e progettata per offrire il meglio la serie 4 dispone di una cabina moderna che garantisce un comfort massimo, grazie alla spiccata ergonomia dei comandi e al design di style automobilistico che permettono all’operatore di lavorare per ore senza affaticarsi. La cabina “Total View Slim” è caratterizzata dalla struttura a 4 montanti con piattaforma piana e porte incernierate posteriormente, grazie a questo, offre infatti, una visibilità ineguagliabile a 360° e un comodo accesso per l’operatore. L’assetto del posto di guida è completamente regolabile con il sedile pneumatico in opzione e con la colonna di sterzo telescopica ed orientabile insieme al pannello strumenti. I comandi principali sono raggiungibili in modo istintivo sulla console a destra del conducente per un utilizzo del trattore in assoluta sicurezza. Il sistema di aria condizionata con filtri collocati sui montanti posteriori, permette una facile pulizia di quest’ultimi e una linea del tetto “Slim”, a favore di un’altezza della macchina più ridotta. La ventilazione naturale è garantita dal parabrezza anteriore e posteriore apribili, mentre sul tetto una botola apribile e trasparente di grandi dimensioni favorisce la massima visibilità nelle operazioni con caricatore frontale. Anche la versione con piattaforma ammortizzata offre un posto di guida con le stessa ergonomia del cabina. La cabina come anche la piattaforma è disponibile anche con parafanghi stretti che abbinati a gommature adeguate permette una larghezza minima di 1750 mm per agevolare le lavorazioni nei filari stretti di frutteti e vigneti.
     

     
     

    GRANDE VERSATILITÀ DEL CIRCUITO IDRAULICO E DEI DISTRIBUTORI SUPPLEMENTARI

    Dotata di due pompe separate, una per lo sterzo e l’altra per la gestione dei servizi, la Serie 4 è disponibile con circuito idraulico standard di 32 + 44 litri/ min. o con circuito ad alta capacità 32 + 57 litri/min. La versione con motore di 2.9 litri è disponibile solo con pompa doppia di 28 + 49 litri/min. Lo stesso avviene per i distributori a disposizione dell’operatore che dai due di base possono essere aumentati fino a 5 dei quali 3 posteriori e 2 ventrali i quali comandati con joystick, permettono l’uso del sollevatore anteriore o di un eventuale caricatore frontale. A richiesta è disponibile inoltre, un deviatore di flusso azionabile premendo il pulsante verde sulla leva del distributore che comanda l’asta idraulica o il terzo punto idraulico. Gli attacchi rapidi posteriori e anteriori di ottima qualità e disposizione consentono facili innesti per il massimo comfort e risparmio di tempo.

     

    DIMENSIONI E PESI

      4-060 4-070 4-075 4-080 4- 090 4-100 4-105
    A - Passo  mm 2100 2100 2100 2100 2230 2230 2230
    B - Larghezza minima  mm 1750 1750 1750 1750 1750 1750 1750
    C - Lunghezza totale con zavorre  mm 4182 4182 4182 4182 4321 4321 4321
    D - Altezza sopra la cabina  mm 2447-2497 2447-2497 2447-2497 2447-2497 2507-2582 2507-2582 2507-2582
    E - Luce libera al suolo mm 350-400 350-400 350-400 350-400 375-450 375-450  375-450
    Peso totale senza zavorre (in ordine di marcia) Plat / Cab  Kg 2800 / 3000 2800 / 3000 2800 / 3000 2800 / 3000 3300 / 3500 3300 / 3500 3300 / 3500

     

     
     

    Brochure

    CLICCA PER LEGGERE

    PDF1.04 MB

    DOWNLOAD