Agricoltura di precisione: tutti i vantaggi e le applicazioni per il tuo lavoro

Agricoltura-di-precisione

In questo articolo approfondiamo l’argomento relativo all’agricoltura di precisione (abbreviata AdP), ripercorrendo le tappe della sua diffusione e le tecnologie ad essa correlata che vanno a costituire l’ossatura di una nuova frontiera dell’agricoltura.

Indice dei contenuti

Cos’è l’agricoltura di precisione

La definizione che ne dà l’International Society of Precision Agricolture, è:

“L’agricoltura di precisione è una strategia di gestione dell’attività agricola con la quale i dati vengono raccolti, elaborati, analizzati e combinati con altre informazioni per orientare le decisioni in funzione della variabilità spaziale e temporale al fine di migliorare l’efficienza nell’uso delle risorse, la produttività, la qualità, la redditività e la sostenibilità della produzione agricola.”

Il concetto di agricoltura di precisione mette al centro la raccolta di dati per poi interpretarli migliorando le “performance” della produzione agricola in ottica certamente produttiva, ma anche sostenibile. La grande sfida e anche la risposta positiva in termini di risultato, è nella gestione delle variabili tipiche del settore.

Lo strumento o per meglio dire, gli strumenti utilizzati, ricadono in quella che chiamiamo Agricoltura 4.0, ovvero un sistema di tecnologie connesse tra di loro che permettono una gestione “multicanale” a favore di una lettura e interpretazione migliore dell’insieme di dati.

I vantaggi derivati dai nuovi strumenti

I vantaggi dell’adozione della AdP si ripercuote su molteplici fattori, tra i quali:

  1. miglioramento della qualità dell’acqua e dell’aria dovuto ad un minor uso dei fitofarmaci
  2. riduzione della quantità di acqua utilizzata nelle lavorazioni (risparmio idrico)
  3. monitoraggio continuo che consente un maggiore controllo in tempo reale delle colture grazie all’utilizzo di sensori
  4. data–driven: si prenderanno decisioni più consapevoli e precise proprio in relazione ad un uso più strutturato dei dati
  5. aumento del margine di contribuzione del raccolto grazie a risparmi di risorse assicurati da lavorazioni più precise, da minori sprechi di fitofarmaci e concimi e dalla riduzione di consumi carburante

Interesse e diffusione in Italia

L’interesse rispetto all’agricoltura di precisione in Italia è piuttosto frammentato nel tempo e tendenzialmente, medio-basso, come vediamo nel grafico seguente.
interesse-Agricoltura-di-precisione-in-italia
La diffusione dell’agricoltura di precisione o per meglio dire, della superficie agricola interessata da questa pratica (al 2015) è in effetti solo dell’1%: l’obiettivo programmatico a livello nazionale è fissato per il 10%.

Questi dati e la relativa domanda, forniscono un quadro di diffusione del fenomeno ancora poco maturo: proviamo a capirne insieme le motivazioni. I fattori che incidono maggiormente sono riconducibili a:

  • dimensioni: le aziende agricole hanno una dimensione limitata, dunque la capacità di investimento è proporzionale
  • età: l’età media degli agricoltori è alta
  • parco macchine: tendenzialmente datato
  • internet: scarsa diffusione nelle aree rurali (a livello strutturale)

Possiamo affermare che per una risposta positiva che vada incontro al miglioramento delle performance dell’agricoltore è necessario “svecchiare” il parco macchine. Su questo tema il Ministero dello Sviluppo Economico ha realizzato delle linee guida e messo a disposizione dei sostegni economici.
Se vuoi saperne di più sugli incentivi a cui puoi accedere, puoi visionare i seguenti contenuti:

INCENTIVI AGRICOLTURA 2021 – Landini
AGEVOLAZIONE FINO AL 50%
CREDITO DEL MEZZOGIORNO
Promozioni trattori Landini

Applicazioni dell’agricoltura di precisione

Di seguito un elenco delle più diffuse applicazioni dell’agricoltura di precisione.

La guida semi-automatica

Consente di avere un supporto alla guida del trattore con diversi vantaggi per l’operatore, tra cui:

  • evitare passaggi sovrapposti
  • maggiore sostenibilità
  • maggiore efficienza operativa
  • migliore qualità del lavoro rispetto alle sollecitazioni dell’operatore
  • comfort operatore

Landini Advanced Driving System Eima

I sistemi di guida assistita

Landini ha realizzato Advanced Driving System (ADS), l’innovativo e pluripremiato (Premio Novità tecnica, Eima 2018, Bologna; Máquina innovadora, Agraria 2019, Valladolid) sistema ibrido di guida assistita che, attraverso sistemi meccatronici all’avanguardia, facilita l’operatore in tutte le manovre in campo e su strada. Il sistema garantisce anche connessione alla guida satellitare, memorizzazione e controllo della posizione delle ruote durante le lavorazioni in declivio e in solco e l’annullamento degli effetti di sollecitazioni esterne sulla direzionalità del trattore. Il confort di guida viene incrementato dall’irrigidimento dello sterzo in funzione della velocità come già accade per le auto e dal ritorno automatico delle ruote in posizione centrale.

I vantaggi?

  • Migliore comfort per l’operatore
  • Lavoro più efficiente
  • Eliminazione delle sollecitazioni esterne
  • Maggiore controllo della macchina

E tanto altro! Scopri tutti i vantaggi dell’Advanced Driving System (ADS):

La guida satellitare assistita

Landini adotta l’innovativo sistema di Precision Steering Management (PSM), un insieme di dispositivi integrati per la guida satellitare assistita. I vantaggi di questa tecnologia possono essere riassunti in 3 punti:

  • Riduzione dei costi operativi
  • Efficienza delle macchine
  • Salvaguardia dell’ambiente

Scopri come ottimizzare le performance con PSM:

Il controllo della flotta

Un controllo intelligente della flotta permette di gestire ed ottimizzare le prestazioni riducendo i costi operativi. Tramite Landini Fleet Management è possibile gestire telematicamente il parco macchine; ecco i 4 pilastri di questa soluzione:

  1. monitoraggio
  2. analisi
  3. diagnostica da remoto
  4. memorizzazione dei dati di lavorazione

Vuoi gestire la tua flotta in modo performante? Scopri Landini Fleet Management, sistemi telematici per la gestione della flotta

Le applicazioni a rateo variabile

Questo tipo di applicazioni vengono utilizzate in contesti tra cui:

  • concimazione
  • trattamenti
  • semina

con due tipologie di intervento operativo:

  1. tramite sensori: i quali rilevano elementi chimici presenti nel terreno, tramite la colorazione della coltura
  2. tramite mappe di prescrizione

Generalmente utilizzate in aziende di grandi dimensioni, tra i benefici di queste particolari applicazioni possiamo segnalare il minor impatto ambientale e, nello specifico:

  • riduzione del 16% di fertilizzanti
  • riduzione fino al 60% di diserbanti
  • riduzione del 10% di sementi

La mappatura delle produzioni

Con la mappatura delle produzioni migliora la conoscenza della variabilità del terreno agricolo, questo determina le aree del terreno più produttive e quelle che lo sono meno, potendo così reagire coerentemente rispetto alle aree coinvolte, valorizzandone il potenziale.

La mappatura tramite sensori, attraverso la localizzazione satellitare, permette di avere un output di rappresentazione su mappa degli aspetti variabili del territorio. Inoltre, questo tipo di applicazione, assicura una panoramica sulla qualità dei prodotti fino alla gestione separata del raccolto secondo lotti di prodotto omogenei (ad esempio per il tenore proteico del frumento) con la possibilità di indirizzarli ad impieghi differenziati per qualità e, quindi, anche per prezzo.

Fonti
Precision Ag Definition
Agricoltura di precisione in Italia: un’opportunità di aggiornamento delle agrotecniche, di sviluppo professionale e di efficienza del settore

agricoltura di precisione

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi